FILTRI RICERCA

Qual è la vita media di un carrello elevatore? Ecco la soluzione che non ti darà più questa preoccupazione

Un carrello elevatore è purtroppo uno strumento necessario che è soggetto a una usura nel corso degli anni. I fattori da considerare.

31/08/2020

Ma quanto può durare la vita utile di un carrello elevatore?

Ogni quanti anni bisogna sostituirlo?

Si tratta di domande lecite da porsi, ma una risposta assoluta non c’è.

Sono diverse le variabili che entrano in gioco quando si parla di vita utile.

Tuttavia, ci sono alcune tipologie di carrello elevatore che presentano sistemi di ricarica più efficienti degli altri che permettono una durata più elevata.

Nel post di oggi si vuole definire in modo chiaro quale può essere la vita media di un carrello.

Ecco da cosa dipende la vita utile della batteria del tuo carrello elettrico

È necessario effettuare una buona manutenzione della batteria di un carrello elevatore per assicurare la massima durata dell\'investimento fatto per il suo acquisto.

La batteria può arrivare a rappresentare il 30% del valore totale del carrello, può essere caricata fino a 5.000 volte.

La vita utile di una batteria di un carrello elevatore dipende da:

  • Dalla marca: la qualità dei prodotti del tuo fornitore è sicuramento un aspetto determinante per questo assicurati che ci siano le giuste garanzie al momento dell’acquisto.
  • Dal grado di manutenzione: una buona manutenzione con una certa periodicità permette di far durare più a lungo la batteria stessa del tuo carrello.
  • Dai tempi di ricarica: le soluzioni al litio permettono modalità di ricarica più flessibili che non aggravano lo stato di salute della batteria.

In media, la batteria di un carrello, se ben mantenuta, può durare oltre i 5 anni.

Batterie agli ioni di litio: tutto quello che devi sapere su questo sistema di alimentazione

Chi si occupa della gestione della logistica integrata sa sicuramente che oggi il mercato è orientato sempre di più alle soluzioni ad alimentazione elettrica.

Questo perché i carrelli elevatori a combustibile possono danneggiarsi più facilmente a causa delle forti sollecitazioni generate dal motore. Inoltre si ritiene che scegliere una soluzione elettrica permette di ridurre l’impatto ambientale dell’azienda stessa grazie alle minime emissioni.

Tra le soluzioni più utilizzate rientrano due principali categorie:

  • carrelli elettrici con batterie al piombo-acido;
  • carrelli elevatori con batterie agli ioni di litio.

Quest’ultima tipologia di carrello rappresenta un’importante novità per il settore della logistica.

Infatti, la batteria al litio favorisce minori tempi di ricarica grazie al fast-charging. Questo sistema può supportare modalità di ricarica parziale (biberonaggio), ovvero brevi ricariche a singhiozzo.

Questo ti permette quindi di avere un macchinario sempre pronto e con elevate prestazioni per periodi di lunga durata. Inoltre la ricarica è pulita, non vi sono emissioni di acidi e gas come invece accade con altre soluzioni di ricarica più tradizionali.

Consigli extra: ecco prolungare la vita utile del tuo carrello elevatore

Se vuoi aumentare la durata del tuo carrello elettrico il consiglio è quello di seguire alcune importanti prassi.

Il primo passo è quello di effettuare una corretta manutenzione della batteria, evitando di surriscaldarle in fase di ricarica. Assicurati inoltre che il livello di carica del tuo mezzo non sia eccessivamente basso altrimenti c’è il rischio che la poca energia nella movimentazione porti a danneggiare alcune componenti.

Assicurati che il tuo caricatore sia posto in un ambiente protetto in modo da evitare qualsiasi tipo di danneggiamento legato alla movimentazione delle merci.

Infine puoi scegliere di effettuare delle attività di monitoraggio sul sistema di ricarica della tua flotta di carrelli elevatori al fine di eliminare ogni inefficienza energetica.

Perché scegliere Logcenter?

Logcenter si occupa da oltre 30 anni di soluzioni per la logistica integrata.

La forte esperienza maturata nel settore ha permesso a Logcenter di ideare il Sistema LMS® (Logistic Management System), un metodo che permette alle aziende di ottimizzare al meglio il proprio reparto logistico. Questo metodo ti assicura l’assenza di fermi macchina e batterie dalla lunga durata.

Inoltre, abbiamo brevettato un sistema che permette di:

  • Scegliere di acquistare o noleggiare qualsiasi prodotto di logistica;
  • Avere a disposizione un servizio di manutenzione fino a 16 mesi;
  • Ricevere assistenza immediata entro 2-3 ore dalla richiesta;
  • Ricevere un “carrello di cortesia” in caso di guasti imprevisti;

Scegli ora di affidarti alla nostra esperienza. Richiedi ora maggiori informazioni, clicca qui sotto.

Blog