FILTRI RICERCA

Con Stockmatic sfrutti i vantaggi del Piano Industria 4.0

Grazie al Piano Industria 4.0 si possono ottenere importanti benefici fiscali in caso di nuovi acquisti. Stockmatic di Logcenter rientra pienamente fra i beni strumentali previsti.

04/02/2021

Con il Piano Industria 4.0 le imprese hanno a disposizioni importanti benefici fiscali per fare investimenti strutturali ed adeguarsi alle sfide della quarta rivoluzione industriale. Stockmatic di Logcenter rientra pienamente nei nuovi strumenti che possono essere oggetto di queste agevolazioni.

Il Credito d’imposta applicabile sui beni strumentali 4.0

Il beneficio fiscale può essere richiesto tramite compensazione direttamente attraverso l’F24. Le aliquote previste sono il 50% per investimenti fino a 2,5 milioni di euro nel 2021 e del 40% nel 2022. Oltre questa cifra (fino a 10 milioni) l’aliquota scende al 30% nel 2021 e al 20% nel 2022.

Perché il bene possa ricadere all’interno della strumentazione 4.0 questo deve avere determinate caratteristiche che possono essere autocertificate fino a 300 mila euro. Per beni strumentali oltre il 300 mila euro andrà presentata una perizia tecnica semplice.

I beni strumentali perché siano considerati 4.0 devono ricadere in una delle categorie d’intervento:

  • Beni strumentali il cui funzionamento è controllato da sistemi computerizzati o gestito tramite opportuni sensori;
  • Sistemi per l’assicurazione della qualità e della sostenibilità (es. sistemi di misura, sistemi di monitoraggio, sistemi per l’ispezione;
  • Dispositivi per l’interazione uomo-macchina e per il miglioramento dell’ergonomia e della sicurezza.

 

Il Credito d’imposta Sud

In aggiunta ai benefici fiscali previsti con il Piano Industria 4.0, le aziende del sud possono inoltre ottenere un ulteriore credito d’imposta, compensabile in 5 anni tramite F24.

Le aliquote in questo caso sono del 25% per le Grandi Imprese, del 35% per le Medie Imprese e del 45% per le Piccole Imprese, che si applicano su tutti gli investimenti in beni strumentali nuovi.

I vantaggi fiscali possono arrivare quindi fino al 95% del costo del bene strumentale.

Come poter utilizzare al meglio questi vantaggi fiscali? Attraverso l’acquisto di soluzioni che possano dare un reale vantaggio all’azienda, efficientando la produzione e rendendola più sicura.

 

STOCKMATIC: utilizza i benefici fiscali per rendere più efficiente il tuo magazzino

Logcenter ha ideato, per risolvere le problematiche relative a spazio e sicurezza del magazzino, STOCKMATIC – il magazzino verticale automatico, con interfaccia touchscreen.

Stockmatic infatti è stato concepito per sfruttare al massimo lo spazio in altezza, risparmiando la superfice a terra. È dotato di cassetti in cui si possono stoccare le merci e soprattutto minuterie in modo ordinato, pulito, sicuro e veloce, riducendo le operazioni di trasporto da parte degli operatori ed evitando che la merce venga danneggiata.

Il picking è più efficiente e il lavoratore è più scuro, in quanto non deve più utilizzare scale o muletti. I prodotti vengono infatti portati direttamente dalla baia di carico alla baia di prelievo, in modo che gli operatori non debbano più muoversi per prelevare o depositare la merce attraverso il magazzino.

Inoltre, il collegamento con il software WMS al gestionale aziendale permette di avere chiare indicazioni sulla giacenza reale in magazzino, controllare il flusso dei movimenti e dei depositi di materiali dalla fase di accettazione a quella di collocazione e preparazione delle spedizioni verso il cliente.

 

Logcenter: logistica integrata 4.0

Logcenter è un’azienda specializzata in avanzate soluzioni di logistica integrata. La sua forza è poter disporre di ampie competenze, in grado di offrire al cliente soluzioni all’avanguardia, per modernizzare la produzione.

Le nostre soluzioni, come Stockmatic, possono rientrare nelle agevolazioni previste per il Piano Industria 4.0, ma soprattutto sono sicure ed efficienti.

Vuoi saperne di più su Stockmatic?

Clicca ora qui sotto.

Blog