FILTRI RICERCA

Cos’è la logistica integrata e perché è utile nel tuo magazzino

Negli ultimi anni il sistema logistico integrato si è diffuso a tal punto da sostituire la tradizionale concezione di logistica.

17/08/2021

Oggi, infatti, non basta considerare la logistica come un semplicemente trasferimento di materie prime e prodotti da un luogo fisico all’altro. 

La logistica industriale si è evoluta per restare competitiva sul mercato, soprattutto grazie al ruolo della logistica integrata, non più semplice movimentazione di merci, ma un vero e proprio sistema in grado di gestire tutte le fasi del sistema produttivo di un’azienda.

Sebbene, per certi aspetti, la logistica integrata continui a svolgere le normali mansioni di un sistema logistico tradizionale, l’innovazione del nuovo modus operandi consiste nell’integrazione con e tra ogni fase della produzione, dalla fase di pianificazione, alla fase di controllo. 

 In pratica, la logistica integrata allaccia e collega tutti i reparti della produzione, del marketing e di tutti gli altri reparti aziendali, per ottimizzare i costi e i tempi di produzione, nonché per migliorare la qualità.

 Infatti, secondo il Council of Logistic Management, per sistema logistico integrato s’intende: 

 «un processo gestionale aziendale unico, che governa il flusso di materiali, informazioni e merci dal punto di origine al punto di arrivo, nel quale tutte le attività gestionali sono tra loro interconnesse e interdipendenti».

 

Struttura della logistica integrata 

 

Dunque, se da un lato, la logistica integrata prevede la corretta gestione dei magazzini, dei trasporti e dei materiali; dall’altro integra diverse funzioni del processo aziendale

 Il sistema è in grado di raccordare e ottimizzare diversi settori aziendali, grazie ad alcuni compiti fondamentali:

  • funzione di produzione, attraverso la pianificazione della produzione, l’ottimizzazione dei flussi di approvvigionamento materiali, l’organizzazione delle aree di stoccaggio e la movimentazione dei materiali; 
  • funzione approvvigionamento, con selezione e controllo dei fornitori e pianificazione degli acquisti;
  • funzione marketing, tramite la definizione corretta dei servizi, la progettazione packaging e la progettazione campagne marketing.

 

Dunque, in primis, la logistica integrata opera nell’ottica di miglioramento dei flussi produttivi di un’azienda, aumentando l’efficienza e riducendo i costi. Inoltre, con il coinvolgimento di fornitori e clienti, la logistica integrata consente di creare dei processi unici e univoci per gestire le lavorazioni industriali.

 

Gestione e controllo

 

Il sistema logistico integrato non si ferma mai. Gli addetti ai lavori, tuttavia, devono semplicemente controllare il corretto svolgimento del flusso.

 Infatti, la logistica integrata è gestita direttamente da un sistema informatico, grazie ad un software gestionalesviluppato ad hoc in base ai processi e ai flussi dell’azienda. 

Questo software raggruppa e analizza tutti i dati forniti dai vari reparti produttivi dell’impresa. In questo modo è possibile conoscere in qualsiasi momento quante scorte ci sono nel magazzino e/o qual è la copertura di un eventuale ordine.

Inoltre, un software all’avanguardia non soltanto gestisce i dati, ma è anche in grado di regolare e gestire i movimenti di magazzini automatici, robot e carrelli elevatori.


Logistica integrata: la gestione del magazzino


Nell’ottica dell’ottimizzazione, la logistica integrata è indispensabile per avere un magazzino efficiente

Infatti, i vantaggi sono notevoli, in primis per l'identificazione in tempo reale del livello di scortedei materiali e di ogni oggetto in giacenza.

 È un processo automatico: l’azienda non deve far altro che adibire uno spazio idoneo alla conservazione e allo stoccaggio; sarà poi il sistema integrato a gestire in modo veloce, puntuale e impeccabile dalla fase dell’ordine, alla consegna finale.

Ovviamente, per essere perfettamente operativa, la logistica integrata necessita sia di software all’avanguardia, sia di macchinari operativi funzionati, come carrelli elevatori e magazzini automatici: si tratta di un sistema, per tanto, deve essere integrato con gli strumenti necessari al suo perfetto funzionamento. 

Infatti, una buona gestione del magazzino, e in generale di tutti i flussi e processi aziendali, passa attraverso l’ottimizzazione delle risorse esistenti e l’implementazione di nuove misure, al fine di raggiungere uno standard più elevato.

Per questo, nella costruzione di un sistema logistico efficiente è necessario avvalersi di professionisti del settore, in grado di valutare tutti i parametri, come Logcenter.

 

Logistic Management System: il sistema logistico integrato di cui avevi bisogno

 

Logcenter, che da trent’anni si occupa di logistica integrata, è un’azienda pronta a offrire soluzioni all’avanguardia per l’ottimizzazione della tua impresa.

Logcenter ha progettato il Sistema LMS® (Logistic Management System), un sistema che permette alle aziende di ottimizzare al meglio il proprio reparto logistico attraverso:

 

  • La possibilità di acquistare o noleggiare qualsiasi prodotto di logistica;
  • Un servizio di manutenzione fino a 16 mesi;
  • Un sistema di assistenza immediata 24/7;
  • La fornitura di un “carrello di cortesia” in caso di guasti imprevisti;


Logcenter, infatti, non è solo un rivenditore di carrelli elevatori, ma un esperto di logistica integrata che può fornirti una consulenza specifica sulla gestione del magazzino, a 360°.

 

Se vuoi maggiori informazioni su come ottimizzare il tuo magazzino in ottica 4.0

Blog