FILTRI RICERCA

Sai come fidelizzare i tuoi clienti?

In ogni settore del business, fidelizzare i clienti significa andare ben oltre la loro soddisfazione per un acquisto.

19/10/2021

Per essere performanti, bisogna lavorare su scale di valore nel breve, nel medio e nel lungo termine. Il focus ruota attorno al concetto di qualità percepita rispetto al prodotto, al prezzo, alla relazione, alla comunicazione e ai servizi.

 

Cosa centra questo con la logistica? È semplice.

 

La pandemia ha portato i cittadini italiani ed europei ad affidarsi all’e-commerce in ogni sua forma. Questa realtà ha modificato le aspettative dell’utente finale nei confronti dei servizi a corredo dei prodotti. Dunque, in primis assistenza e logistica, devono offrire scelta ampia, convenienza e controllo.

 

Le aziende che si occupano di logistica, quindi, per fidelizzare i clienti, devono essere consapevoli che lo stato delle cose è diventata la nuova normalità e che perdurerà nel tempo.

 

Infatti, le persone tra 25 e 34 anni hanno maggiori probabilità di continuare ad acquistare tutto (o quasi) online, anche dopo l’allentamento delle restrizioni, rispetto a chi ha più di 55 anni

 

Le misure di sicurezza post pandemia e la comodità della consegna a domicilio hanno reso i consumatori più restii ad affidarsi al commercio tradizionale.

 

Infatti, secondo la ricerca UPSSmart e-commerce 2021 – Cosa cercano gli acquirenti in un e-commerce”, sono vari i fattori che spingono i consumatori all’acquisto online:

•          Comodità

•          Maggiore rapidità

•          Ampia scelta

•          Offerte più vantaggiose

•          Prezzi più contenuti

 

Assistenza e fidelizzazione

Nel settore logistico, che negli ultimi tempi ha subito modifiche radicali, restare aggiornati e comprendere le esigenze di mercato è forse l’unico modo possibile per essere competitivi e acquisire nuovi potenziali clienti.

 

Nel periodo più recente, c’è un aspetto fondamentale che spinge sempre più i consumatori in una direzione specifica: l’assistenza.

 

Spesso, un’assistenza ben strutturata può fare la differenza tra fidelizzare un cliente oppure perderlo senza altra possibilità.  I motivi principali per i quali i consumatori contattano l’assistenza clienti sono:

  • Supporto per effettuare gli acquisti
  • Follow up su ordini/Verifica spedizione
  • Gestione dei resi

 

Dunque, dare ai clienti la possibilità di navigare, effettuare acquisti, spedire e restituire articoli ovunque desiderino farlo è un plus importante per tutte le aziende, soprattutto se si occupano di logistica.

 

Ovviamente, ci sono delle regole da rispettare per rendersi appetibili agli occhi dei clienti. In primis, per permettere agli utenti una user experience semplice e intuitiva,  bisogna fornire informazioni dettagliate sui prodotti, includendo i processi relativi ai servizi di consegna e di gestione dei resi.

 

Per fare questo, il magazzino deve essere super efficiente e i processi devono essere automatizzati: in pratica, la logistica dell’azienda deve essere integrata. Dunque, per massimizzare il servizio di assistenza bisogna ragionare di convergenza tra tutti i sistemi di relazione possibili.

 

Gestione spedizioni e resi

 

Per il settore logistico, la gestione delle spedizioni e dei resi è fondamentale. Infatti il 70% degli acquirenti online è meno propenso a effettuare nuovi acquisti da un rivenditore dopo un’esperienza negativa di spedizione/reso e più della metà degli acquirenti online visiona la politica sui resi prima di effettuare un acquisto.

 

Risolvere questo aspetto è pertanto sostanziale, non solo per ridurre i reclami dei clienti, ma anche per fidelizzarli.

 

Dunque, bisogna individuare tutti gli aspetti per i quali il servizio offerto potrebbe essere migliorato per ridurre i reclami o i problemi dei clienti.

 

Integrare il processo di gestione dei resi alle piattaforme dei corrieri tramite software automatizza la gestione e riduce ulteriormente le incombenze amministrative.

 

Scegli la Logistica Integrata

 

Con le nuove pressioni di mercato, per essere certo di fidelizzare i clienti e restare competitivo bisogna prevenire la domanda ed essere pronti a soddisfarla. Questo richiedere l’utilizzo degli strumenti adeguati.

 

 

 

Tuttavia, se prima potevi acquistare una nuova macchina, un carrello elevatore più performante per il tuo magazzino, adesso questo accorgimento non è più sufficiente.

 

Un singolo carrello non può fare la differenza e non ti aiuterà a stare al passo con le esigenze di mercato. Devi integrare tutto il sistema, avere ogni dispositivo collegato, interconnesso e super performante.  Dunque, devi affidarti all’esperienza e a un know-how collaudato nel tempo.

 

Logcenter, infatti, da trent’anni si occupa di logistica integrata ed è costantemente al passo coi tempi. Per questo ha ideato una soluzione ad hoc per chi desidera non perdere competitività, abbracciare le nuove esigenze commerciali e lanciarsi nell’industria 4.0

 

Con il Sistema LMS® (Logistic Management System), un metodo che permette alle aziende di ottimizzare a 360° il proprio reparto logistico, potrai contare sulle nuove tecnologie, restare competitivo e lanciarti in pieno nella nuova era della logistica, senza temere rivali.

 

Inoltre, il cliente può contare su garanzie certe e ha la possibilità di:

 

  • scegliere di acquistare o noleggiare qualsiasi prodotto di logistica;
  • avere a disposizione un servizio di manutenzione fino a 16 mesi;
  • ricevere assistenza immediata 24/7;
  • ricevere un “carrello di cortesia” in caso di guasti imprevisti.

 

Noi di Logcenter non vendiamo carrelli, ma un intero sistema.

 

Blog