FILTRI RICERCA

modello:

DFG- 316s-320s

marca: Jungheinrich

tipo: Carrelli diesel

anno: 2018

alimentazione: DIESEL

portata: 1600 - 2000 kg

I nostri robusti carrelli elevatori con convertitore di coppia offrono elevate rese di movimentazione e di trasporto. Soprattutto su percorsi medio-lunghi, i punti di forza del convertitore si manifestano al meglio: avvio dolce e senza scatti e grado di rendimento ottimale a velocità medie ed alte.

I potenti motori Kubota, con coppia elevata ad un basso numero di giri, danno il meglio nelle condizioni di lavoro più critiche. Il vostro vantaggio: riduzione del consumo di carburante e rumorosità minimizzata. Questi robusti motori sono specifici per l’impiego nei carrelli elevatori. Ciò garantisce in modo particolare un’elevata affidabilità e una lunga durata.

L’assale trazione Jungheinrich ottimizzato per quanto riguarda il rendimento, con freno integrato a dischi a bagno d’olio e privo di usura, garantisce un’elevata affidabilità e bassi costi di manutenzione.

Grazie al sistema di costruzione incapsulato, l’azione frenante non viene compromessa da influssi ambientali. Il posto di lavoro è strutturato in modo funzionale e a misura dell’operatore. La visibilità in tutte le direzioni è ottimale. Entrambe le caratteristiche garantiscono un lavoro concentrato e creano le migliori condizioni per elevate prestazioni durante l'interno turno di lavoro.

Movimentazione ai massimi livelli di sicurezza grazie ad un baricentro estremamente basso e ad un asse sterzante a sospensione elevata.

Sollevamento (montante standard): 2900 - 7500 mm
Portata / carico: 1,60 - 2,00 t
  • Assale trazione Jungheinrich con freno multidisco a bagno d’olio esente da manutenzione e freno di parcheggio elettrico
  • Nuovo concetto costruttivo per bassi consumi, elevata produttività, e ottima stabilità di marcia
  • Posto operatore funzionale, a vibrazioni ridotte, con soluzioni ergonomiche orientate all’operatore
  • Migliore visibilità in tutte le direzioni grazie al design ottimale di carrello e montante
  • Robusti motori industriali Kubota con coppia elevata a basso numero di giri
  • Trazione potente ed efficiente
  • Montante ed idraulica
  • Trasmissione disaccoppiata
  • Manutenzione e riparazione facili
  • Massima sicurezza grazie all’assale oscillante a sospensione elevata
  • Posto operatore ergonomico
  • Assale trazione Jungheinrich con freno a dischi a bagno d’olio, esente da manutenzione
  • Sistema di raffreddamento chiuso ad elevate prestazioni con radiatore combinato
  • Dotazione elettrica sicura anche nel caso di sovraccarichi
  • Design ottimizzato del contrappeso
Trazione potente ed efficiente
  • Negli impieghi gravosi delle macchine edili si sono affermati i motori industriali Kubota nelle versioni diesel e GPL.
  • I motori robusti e moderni, concepiti per sopportare carichi elevati, garantiscono affidabilità e durata nel tempo.
  • Coppia elevata con basso numero di giri.
  • Comando motore mediante ruote dentate cilindriche a dentatura obliqua.
  • Motori a bassa emissione di sostanze nocive (motori diesel in base alla direttiva 97/68/CE livello 3 A).
Posto operatore ergonomico
  • Piena visibilità in tutte le direzioni grazie al design ottimale del tettuccio, del contrappeso e del cruscotto.
  • Salita su un gradino basso e largo, ben visibile anche da seduto.
  • Maniglia di sostegno grande, robusta e saldata al tettuccio di protezione.
  • Ampio spazio per ginocchia e gambe grazie al piantone dello sterzo stretto e facilmente regolabile.
  • Disposizione ergonomica del volante, posizionato leggermente a sinistra dell’operatore.
  • Agilità di manovra grazie al servosterzo idraulico.
  • Ampio vano piedi con superficie piana e tappetino ad assorbimento di vibrazioni.
  • Leve idrauliche robuste, facili e precise da manovrare, anche con i guanti.
  • Sedile confortevole completamente regolabile ed ammortizzato.
  • Display e interruttori per dispositivi supplementari (ad es. illuminazione e tergicristalli) sono disposti in modo ottimale nell’area visiva e di facile accesso da parte dell’operatore.
  • Numerosi e pratici vani portaoggetti e portadocumenti.
  • Freno di parcheggio elettrico attivabile tramite pulsante. Senza fastidiosa leva manuale nell’area delle ginocchia o di salita.
  • Pedali con assetto automobilistico con superficie antiscivolo.
Montante ed idraulica
  • Sollevamento e abbassamento ammortizzato durante lo sfilamento del montante.
  • Elevata portata residua anche a grandi altezze di sollevamento.
  • Visibilità ottimale sul carico grazie ai nuovi montanti.
  • Struttura compatta del profilo con tubi flessibili dell’idraulica supplementare e catene disposte dietro al profilo stesso.
  • Percorso dei tubi ottimizzato esteticamente nell’area della piastra portaforche.
  • Fori nella traversa dei cilindri di sollevamento libero agevolano il lavoro nei piani più alti della scaffalatura.
  • Valvola di regolazione idraulica con tecnologia Load Sensing. Grazie al minore livello di pressione, il Load Sensing System riduce il consumo di energia.
Assale trazione Jungheinrich con freno a dischi a bagno d’olio, esente da manutenzione
  • Concetto assali con grado di efficienza ottimizzato per bassi consumi.
  • Il sistema di frenatura ad attrito in olio è esente da manutenzione. Non esistono in pratica costi di manutenzione (rispetto ai sistemi di freni a tamburo tradizionali).
  • Nessuna compromissione dell’azione frenante per influssi ambientali o tempi di fermo dovuti a manutenzione, grazie al sistema di costruzione incapsulato.

 

Trasmissione disaccoppiata

Miglioramento del comfort di marcia e riduzione delle vibrazioni al minimo, grazie a:

  • Motore fissato su quattro punti tramite elementi di ammortizzazione.
  • Combinazione di alberi cardanici con giunti a snodo.

 

Sistema di raffreddamento chiuso ad elevate prestazioni con radiatore combinato
  • Radiatore combinato completamente in alluminio per refrigerante motore, olio riduttore e trasformatore – senza fastidiose cassette di raccolta in plastica.
  • Facile pulizia grazie alla disposizione verticale degli elementi del radiatore per trasformatore.
  • Nessuna evaporazione del liquido refrigerante grazie al sistema completamente chiuso.
  • Lavoro affidabile senza perdite di prestazioni anche a temperature ambiente più elevate.
Manutenzione e riparazione facili
  • Accesso ottimale al vano motore grazie all’angolo di apertura a 90° e al cofano a forma di L.
  • Rimozione parti laterali e piano calpestabile semplice e senza attrezzi.
  • Carrello sempre disponibile grazie ad una manutenzione semplice, rapida ed economica - senza bisogno di conoscenze specialistiche.
  • Componenti robusti e di alta qualità.
  • Non sono necessari strumenti di diagnosi specifici per il carrello, con software speciali.
  • Filtro carburante di grandi dimensioni con separatore d’acqua.
  • Intervallo di cambio olio ogni 500 ore d’esercizio.
Dotazione elettrica sicura anche nel caso di sovraccarichi
  • Impianto elettrico, spine e prese protetti contro gli spruzzi d’acqua.
  • Scatola fusibili compatta, sempre facilmente accessibile, sul cruscotto dell’abitacolo.

 

Massima sicurezza grazie all’assale oscillante a sospensione elevata

L’asse sterzante a sospensione elevata garantisce una notevole stabilità, anche con marcia dinamica, grazie alla riduzione dei movimenti oscillatori. L’applicazione delle più semplici regole fisiche permette di minimizzare il rischio di ribaltamento. Senza ricorrere a sistemi elettonici supplementari di assistenza.

Design ottimizzato del contrappeso
  • Il design del contrappeso permette lo spostamento del baricentro verso il basso e in avanti.
  • Il baricentro del carrello si trova in posizione estremamente bassa tra i due assali.