Scarica la brochure

04-07-22

Cos’è lo stock di sicurezza e perché è importante?


 

 

La scorta di sicurezza (detta anche “stock di sicurezza”) è il livello minimo di scorte da tenere in magazzino per far fronte agli imprevisti o alle fluttuazioni della domanda.

Può infatti capitare che in alcuni periodi ci siano dei picchi di richieste maggiori del solito, oppure che si verifichino dei ritardi da parte dei fornitori o degli errori nelle consegne.

Ecco, lo stock di sicurezza serve a non farsi trovare impreparati e privi di merce in tutte queste situazioni. Le scorte di sicurezza ti aiutano, infatti, ad evitare l’esaurimento dei prodotti e a garantire continuità nella catena di approvvigionamento.

 

 

 

Perché bisogna avere sempre uno stock di sicurezza?

 

Le scorte di sicurezza ti permettono di non restare mai privo di merce e sopperiscono l’emergenza nel frattempo che si aspetta il rifornimento. Non poter soddisfare la domanda di un cliente per assenza di scorte può comportare tutta una serie di conseguenze negative, in primis la perdita di soldi e della fiducia da parte dell’acquirente.

 

Invece le scorte di sicurezza ti portano tutta una serie di vantaggi:

 

  • Soddisfi la domanda anche se ci sono dei picchi inaspettati

 

Per quanto le tue previsioni possano essere realistiche ed accurate, in alcuni casi si verificano dei picchi improvvisi dovuti a:

  • stagionalità,
  • uscita dal mercato di un tuo concorrente,
  • acquisti di massa legati ad un evento storico che genera panico (come l’esaurimento di alcune scorte alimentari durante la pandemia),
  • cambiamento delle tendenze dei consumatori,
  •  

 

Avere delle scorte pronte in magazzino ti permette di soddisfare queste richieste in attesa di ulteriori rifornimenti.

 

 

  • Compensi le previsioni errate

 

A volte si possono verificare dei cambiamenti non contabilizzati che determinano un margine di imprecisione nella previsione della domanda. In questi casi le scorte di sicurezza ti aiutano a non rimetterci perché avrai il tuo “cuscinetto di salvataggio”.

 

 

  • Copri i ritardi del fornitore

 

Se i tempi di consegna nel tuo magazzino si dovessero dilungare più del solito a causa di carenza di materie prime, condizioni metereologiche, ritardi nella produzione, ecc. con le scorte di sicurezza puoi continuare a garantire nel frattempo la disponibilità delle merci.

 

 

  • Risparmi denaro se si verificano fluttuazioni del mercato

 

Un aumento improvviso della domanda, la difficoltà nei trasporti o nel reperire le materie prime può aumentare all’improvviso i prezzi delle tue merci. Le scorte di sicurezza ti evitano di acquistare i prodotti a prezzi elevati e ti permettono al contempo di assicurare la costanza delle tue vendite.

 

 

  • Migliori l’efficienza del tuo magazzino

 

Quando si verifica un’interruzione del mercato, molto spesso nei magazzini si genera il caos: si hanno spedizioni affrettate, i costi lievitano, i dipendenti sono sovraccarichi di lavoro e gli ordini diventano tutti urgenti.

Grazie alle scorte di sicurezza, invece, la tua catena di approvvigionamento continua a funzionare in maniera costante, garantendo sempre la massima efficienza ed evitando errori da panico.

 

 

  • Clienti più soddisfatti

 

Dare al cliente la sicurezza di potergli fornire sempre e comunque quello di cui ha bisogno è ciò che lo fidelizza nel tempo. E clienti soddisfatti portano acquisti ricorrenti ed un passaparola positivo.

 

 

Come ottimizzare il tuo stock di sicurezza

 

In logistica la strategia di conservare delle scorte a magazzino è molto importante, perché ti permette di operare in condizioni serene e più sicure.

 

Però fare l’inventario di magazzino e calcolare le scorte necessarie non è semplice. Di solito il contesto logistico moderno può essere piuttosto complesso e a seconda del settore ci sono molte variabili che vanno ad influenzare le operazioni.

 

Esistono oggi dei software che processando un enorme quantità di dati e, registrando i diversi parametri, possono aiutare i responsabili della logistica a pianificare le strategie di acquisto nella maniera più efficace possibile.

Ma non è solo la fase di approvvigionamento ad essere importante. Anche la gestione dell’inventario e delle scorte sono sottoposte a calcoli e variabili di cui bisogna tener conto.

 

Per ottimizzare al massimo le proprie scorte di sicurezza è utile allora rivolgendosi ad un professionista che possa affiancarti a 360° con le migliori soluzioni disponibili sul mercato.

 

Da oltre 30 anni Logcenter lavora nel mondo della logistica integrata e movimentazione delle merci in magazzino.

 

Proprio per supportare il progresso delle imprese in campo logistico, Logcenter ha ideato GreenPass Industria 4.0, il protocollo ad alta efficienza che favorisce la crescita delle aziende in ottica di sviluppo tecnologico e digitale. Grazie a questo strumento, un’impresa può raggiungere con più facilità l’obiettivo di ottimizzare la supply chain, governando i processi con capacità previsionali elevate e tracciabilità in tempo reale.

 

In pratica, grazie a Green Pass 4.0 potrai avviare il processo di modernizzazione e digitalizzazione della tua azienda, contando sul supporto di Logcenter, il partner esperto di logistica integrata che saprà consigliarti come raggiungere i migliori risultati in ottica di Industria 4.0.

  

Richiedi una consulenza personalizzata e scopri come la tua azienda può recuperare la liquidità necessaria per digitalizzare i propri processi con tutti i vantaggi che ne conseguono.

Lavora
con noi